Due nuovi ostelli a Kadiri e Gorantla
Grazie ai nostri numerosi sostenitori nel corso del 2004  abbiamo portato a conclusione due nuovi progetti: gli ostelli di Kadiri e di Gorantla nel  Distretto di Anantapur. A. P. India.
Nel  gennaio del 2005 il presidente della nostra associazione e i partners locali Mother India e Pad,  hanno inaugurato i due edifici, che  dotati di dormitori attrezzati, sala mensa, veranda e blocchi  per servizi esterni, con lavatoi e docce, permetteranno ad un numero sempre maggiore di bambini di alloggiare in  strutture spaziose e confortevoli. 
Con la costruzione dei due ostelli, che ospiteranno rispettivamente 200  e 120 bambini,  si completa il nostro intervento  nei centri di Kadiri e Gorantla dove, ricordiamo, abbiamo già costruito e avviato due scuole,   una casa per anziani, due risaie e un dispensario.
Dei servizi offerti dai due centri Shanti   potranno usufruire tutte  le comunità tribali dei villaggi limitrofi  che avranno così  facile accesso all'istruzione e  all' assistenza sanitaria. In caso di necessità, a Kadiri e Gorantla, i i tribali potranno trovare un posto dove lavarsi, dove dormire e soprattutto trovare  un pasto caldo tutti i giorni.
Entrambe le organizzazioni locali a cui sono state consegnate le scuole, le risaie e gli ostelli forniranno il personale necessario per il funzionamento  delle stesse, sostenendone i futuri costi di gestione. L'obiettivo è   far sì che  a breve termine possa essere attuata la piena autonomia di gestione e che non ci sia  più bisogno del nostro intervento.
Il nuovo ostello a Kadiri
Edificio ad un piano con area servizi esterna per ospitare 120 bambini del centro PAD.

Il nuovo Ostello a Gorantla
Edificio ad un piano con area servizi esterna per ospitare 150 bambini del centro Mother India.



 

scheda